Guida al servizio Fusion PCB di SeeedStudio

by luca
38 comments

Tra i tanti service online per la produzione di PCB, mi ha colpito l’offerta di SeeedStudio: aggregando più ordini riescono ad offrire caratteristiche professionali ad un prezzo davvero contenuto.

Ho voluto fare una prova ordinando il pacchetto di 10 PCB, dimensione massima 5x5cm, al costo di 9.90$ + 3.52$ di spedizione – al cambio meno di 10 euro. SeeedStudio non accetta direttamente i files .brd di Eagle, per questo ho pensato di scrivere questa piccola guida con qualche suggerimento su come sfruttare al meglio il servizio Fusion PCB.

Scarichiamo dalla pagina dedicata al servizio Fusion PCB, i due archivi:

  • DRU for 2-layer board
  • Seeed Gerber Generater 2-layer board

Il primo va decompresso nella sottocartella dru della cartella principale di Eagle, il secondo nella sottocartella cam.

Apriamo ora il nostro progetto in Eagle e visualizziamo la Board; quindi, per verificare che il PCB disegnato soddisfi i requisiti del servizio Fusion PCB, selezioniamo dalla toolbar Drc, quindi clicchiamo Load… e apriamo il file Fusion_eagle_rule_v1.1.dru:

Clicchiamo su Check, se tutto è ok la finestra DRC Errors non conterrà errori; in caso contrario dovremo sistemare il nostro PCB in base agli errori rilevati.

Siamo quindi pronti per esportare i files, dal menu File selezioniamo CAM Processor.
Nella finestra del CAM Processor, apriamo il menu File -> Open -> Job… Selezioniamo il job Seeed_Gerber_Generater_v0r95_DrillAlign.cam:

Clicchiamo sul pulsante Process Job: Eagle produrrà nella cartella del nostro progetto alcuni nuovi files, risultato dell’esportazione.

Prima di inviare tali files a SeeedStudio, vi consiglio di verificarne il contenuto con un editor Gerber: nella mia esperienza mi è infatti capitato alcune volte di trovare errori in fase di esportazione (ad es. se si utilizzano font proporzionali questi potrebbero cambiare dimensione).
Un ottimo software opensource è Gerbv, del quale esiste anche il port per Windows.

Per aprire i files del nostro progetto, selezioniamo File -> Open layer(s)…
Selezioniamo (tenendo premuto il tasto CTRL è possibile selezionare più files contemporaneamente) i 7 files che dovremo inviare a SeeedStudio:

  • .GTL  (contiene le piste sul lato superiore)
  • .GBL (contiene le piste sul lato inferiore)
  • .GTS (contiene le stagnature per il lato superiore)
  • .GBS (contiene le stagnature per il lato inferiore)
  • .GTO (contiene la serigrafia lato superiore)
  • .GBO (contiene la serigrafia lato inferiore)
  • .TXT (contiene coordinate e dimensioni dei fori)

Visualizzando selettivamente i vari layers possiamo renderci conto se l’esportazione ha avuto successo:

Se tutto è ok, possiamo preparare un archivio ZIP con i files elencati sopra.

Colleghiamoci ora al sito di SeeedStudio, nella sezione relativa al servizio FusionPCB.

Carichiamo lo ZIP creato con l’apposita funzione:

fusion-upload

quindi completiamo l’ordine scegliendo quantità e caratteristiche dei PCB; potremo quindi seguirne l’evoluzione direttamente dall’area clienti del sito.

E infine, dopo qualche settimana, arriveranno i PCB!

Related Posts

38 comments

bobboteck 26 ottobre 2011 - 17:00

Molto interessante come notizia, ci sto facendo un pensierino. E grazie per la guida all’ordine.

Reply
luca 26 ottobre 2011 - 18:26

grazie a te per il feedback!

Reply
Roberto 26 ottobre 2011 - 19:20

davvero complimenti!
appena ho qualche momento di libertà vedrò di buttare giù uno schema e proverò il servizio il prima possibile!

p.s. sono arrivato qui da dangerousprototypes con grande piacere

Reply
luca 26 ottobre 2011 - 19:32

grazie, in effetti da quando DP ha messo il post il grafico delle visite si è impennato 😉

Reply
Fusion PCB service guide from the folks | Seeed Studio Blog 27 ottobre 2011 - 04:28

[…] Read the full guide here. […]

Reply
Waar mijn printjes wegkomen. | Open Electro 28 ottobre 2011 - 07:50

[…] Guide. Dit bericht is geplaatst in Murv en getagd pcb. Bookmark de permalink. ← Voer hier bier in […]

Reply
lucadentella.it – PCB colorati! 31 ottobre 2011 - 15:35

[…] iTeadStudio ha un servizio di realizzazione PCB simile a quello da me descritto in un altro post. […]

Reply
FusionPCB ホームページ日本語訳しました | 花夢電科雑多猫 9 novembre 2011 - 16:30

[…] >>>Seeed Studio Fusion PCB Serviceの手引き  (Thanks Luca!) […]

Reply
Dario 11 novembre 2011 - 21:55

Dogana? Tempi?

Reply
luca 11 novembre 2011 - 22:00

tempi di produzione circa 6 giorni (SeeedStudio lavora a batch quindi dipende se sei “fortunato” e invii l’ordine quando stanno per mandarne uno in lavorazione); tempi di spedizione una settimana per arrivare in Italia (tracking su HKPost)… da qui l’enigma delle poste italiane: a me il pacchetto è rimasto fermo in dogana due settimane.
Per quanto riguarda le spese, se l’importo è basso (il mio ordine era da 10 euro) passa esente.

Reply
Is it safe to design board at fab houses minimum trace width? | web technical support 19 novembre 2011 - 06:29

[…] Seeed authorised user review and guide to using their Fusion service […]

Reply
muck 14 dicembre 2011 - 17:37

Hi, I work with Target 3001 and have a question about the data files for Seeed Studio. How should the drill file be structured? And on which layer should be the outline, and how does it work when the outline is on the silk layer ?Target 3001 all exported into individual files *.Drill, *.Outline… all other layers looks good.

regards from germany

Reply
Is it safe to design board at fab houses minimum trace width? | Q&A System 30 dicembre 2011 - 10:46

[…] Seeed authorised user evaluation and guidebook to producing utilization of the Fusion service […]

Reply
add4 30 gennaio 2012 - 05:21

Hi,
when i do the DRC check, i get a bunch or ‘stop mask’ errors.
i have never seen that before, it seems that the error triggers every time there is a pad and silkscreen at the same place.
Do you have any idea how i would solve that? is it a problem at all?
thanks

Reply
luca 30 gennaio 2012 - 09:11

Hi!

You’re right, those errors mean that you have a silkscreen on the top of a pad… you can ignore it as it isn’t a problem for Seeed’s service.

Reply
Electronics-Lab.com Blog » Blog Archive » A guide to Seeed Studio’s Fusion PCB service 3 febbraio 2012 - 13:55

[…] writes: Luca wrote a step-by-step guide to Seeed Studio’s Fusion PCB service. It covers how to export files from Eagle and get your PCB built. It’s available both in English […]

Reply
Daniel 5 marzo 2012 - 05:14

I am a KiCAD user, and have not had any issues with any files sent on multiple orders. I do have the option to clip the silkscreen layers when generating Gerber files and have done this on my last two orders and stated on my email with file transmittal. Does this help reduce the pre-fabrication time needed, or do they clip back further than the solder mask?

As requested I also put the order number on the top silkscreen and then put a call-out leader pointing to the location outside of the board edge. Does the call-out help even though the call-out needs to be clipped prior to production?

I am from the school of the design for manufacture-ability and by providing files that are able to go directly into production reduces cost as the board house does not need to perform this task prior to making the screen.

It would be nice to get feed back on these two items if they help reduce pre-processes time and keep costs down.

Reply
peo 8 marzo 2012 - 13:11

Hi, i tried my Pcb on Gerbv 2.6.0. I used proportional text font but they look like vector font in Gerbv. So,some texts changed position. I designed my pcb in Eagle. Is it effects like this on real pcb?

Another Question: In cam processor what we choose outut device? Is it GERBER_RS274X ?

Reply
luca 8 marzo 2012 - 21:00

Hi peo,

proportional fonts don’t work well with gerber export, you’d better to use vector fonts.

In CAM processor, you have to choose the .cam file provided by Seeeds (Seeed_Gerber_Generater_v0r95_DrillAlign.cam)

Reply
Levas 13 marzo 2012 - 20:31

Thanks for tutorial…. but not the PCB design example. It is switchmode device ant distance between L and swith MUST be short ant thick. And to the caps. 🙂

Reply
Get your PCBs made by Seeed Studio | Tehnik Service 13 aprile 2012 - 21:33

[…] a good tutorial that was written by Luca, and that  shows step by step guide to Seeed Studio’s Fusion PCB service. So I’m sure plenty of people will be interested in this service. Why exactly Seeed Studio? […]

Reply
How to Get your PCBs made by Seeed Studio | Circuitish 2 maggio 2012 - 10:32

[…] a good tutorial that was written by Luca, and that  shows step by step guide to Seeed Studio’s Fusion PCB service. So I’m sure plenty of people will be interested in this […]

Reply
lucadentella.it – Stanchi del beige? 3 agosto 2012 - 20:24

[…] i limiti della versione free di Eagle e con le dimensioni massime dei service più diffusi (es. FusionPCB di SeeedsStudio). Sono definiti sia per PCB rettangolari (utilizzando la sezione aurea per il […]

Reply
ilias 7 agosto 2012 - 07:36

Hi,
Very good guide.
CAM process generates more than 7 files you say, should I ignore the rest? (using seed studio cam file)
thank you.

Reply
luca 10 agosto 2012 - 16:59

Hi!

Yes, FusionPCB needs only the 7 files listed in my tutorial: you can ignore the other ones.

Reply
Mike Grimwade 15 agosto 2012 - 15:32

Hi Luca

I followed your excellent tutorial and submitted my zip file to seed studio however I have just had an email saying that my design doesn’t include drill sizes. The *.TXT file was included in the zip and when I view the drill layer in Gerbv I can see a lot of circles with a forward slash through them as well as a few egg-timer type symbols. Could you tell me where I’m going wrong please?

Thanks

Reply
lucadentella.it – Confronto tra service PCB 24 agosto 2012 - 13:16

[…] FusionPCB di SeeedsStudio […]

Reply
lucadentella.it – PowerLED Driver 7 novembre 2012 - 13:59

[…] tramite il servizio FusionPCB di SeeedStudio: l’esperienza è stata la base per scrivere il tutorial su come utilizzare tale […]

Reply
lucadentella.it – Service PCB: confronto tra i prezzi 30 gennaio 2013 - 14:50

[…] come utilizzare il servizio FusionPCB di SeeedStudio, […]

Reply
Alain Parent 3 ottobre 2013 - 04:21

This tutorial is great! Thanks for doing it.
I use Eagle 6.5.0 and gerbv 2.6.1

Is it normal that the dimension lines are on all layers?

Reply
luca 3 ottobre 2013 - 19:04

Hi Alain, yes.

Reply
goingmad 22 settembre 2014 - 16:04

Grazie per le preziose info Luca, utilissime per chi ha a che fare con seedstudio per la prima volta!

Reply
kevenlaker 20 novembre 2014 - 04:23

Here’s another cheap PCB service, starting from $9.9, choose the color yourself.
http://www.elecfreaks.com/store/pcb-service-c-39.html

Reply
luca 20 novembre 2014 - 14:05

thanks!

Reply
shuyang 17 marzo 2015 - 07:05

Hi Luca & everyone,
This is Shuyang from Seeed fusion.. Thank you for that wonderful guide. I would like to put this link on our website. What do you think?

Please feel free to contact me in shuyang@seeed.cc for any question.

Thanks!
Shuyang

Reply
luca 19 marzo 2015 - 11:27

Hi! Of course I’m happy if you link my tutorial on your website! Thanks

Reply
FlatCam Mac OS X 10.9.5 Mavericks - Mauro Alfieri Elettronica Domotica Robotica Elettronica 2 maggio 2016 - 08:34

[…] anno fa, l’amico e blogger, Luca ha pubblicato un tutorial su come utilizzare il servizio Fusion PCB da Eagle che è senza dubbio un punto di partenza per la produzione dei tuoi file […]

Reply
lucadentella.it – SeeedStudio, 3 PCB a 1$ 23 agosto 2018 - 14:02

[…] Se volete imparare ad utilizzare il servizio Fusion PCB, ecco il link al mio tutorial! […]

Reply

Rispondi a goingmad Cancel Reply

nove − quattro =