Modulo GSM SIM800

luca 18/12/2017 8

Oggi ho ricevuto da Banggood un modulo GSM basato sul chip SIM800 di SIMCom. Utilizzerò questo modulo in un prossimo progetto di controllo remoto con Arduino; in questo articolo vi presenterò le sue caratteristiche principali.

Il chip SIM800 è quad-band (850/900/1800/1900MHz) e consente la trasmissione/ricezione di voce, SMS e dati (rete GPRS).

Il piccolo modulo (circa 3x4cm) ospita da un lato il chip SIM800 e la maggior parte dei componenti, mentre dall’altro il connettore per la sim card cellulare:

gsm-005 gsm-004

Ho scelto la versione con antenna esterna… insieme al modulo viene quindi fornita l’antenna e un cavetto (circa 20cm):

gsm-006

Il modulo, alimentato a 5V, offre una interfaccia seriale ed è controllato tramite comandi AT.

E’ molto importante collegare il modulo ad un alimentatore in grado di fornire fino a 2A di corrente, altrimenti ci potrebbero essere problemi di stabilità della connessione GSM.

Per verificare il suo funzionamento è quindi possibile collegarlo al PC tramite un semplice adattatore USB – seriale e inviare i corretti comandi AT come da manuale. Attenzione solo ad invertire i pin TX e RX; il pin TX dell’adattatore va collegato al pin RX del modulo GSM e viceversa:

gsm-008 gsm-007

Il test più semplice è l’invio e la ricezione di un SMS. Per semplicità attiviamo il formato testuale (=1) di invio con il comando AT+CMGF=1. Il modulo ci risponderà con il comando inviato dopo AT (quindi +CMGF=1) seguito da OK.

Possiamo ora specificare il destinatario del messaggio con AT+CMGS=”numero. Dopo aver inviato il carattere di “a capo”, il modulo ci presenterà il prompt >, dopo il quale possiamo inserire il testo del messaggio. Terminiamo l’inserimento con il carattere 0x1A (CTRL-Z); il modulo ci risponderà indicando il numero di caratteri inviati (26):

gsm-001

All’arrivo di un nuovo SMS, il modulo invia il messaggio +CMTI. Possiamo leggere i messaggi ricevuti con il comando AT+CMGL, indicando un eventuale filtro (nell’esempio REC UNREAD, ovvero tutti i messaggi ricevuti e non ancora letti):

gsm-002

I possibili filtri sono elencati nel manuale:

gsm-009

Dopo aver verificato il corretto funzionamento del modulo, possiamo ora realizzare un progetto più completo, interfacciandolo ad esempio con Arduino…

gsm-003

 

 

8 Comments »

  1. Giacomo 28/01/2018 at 13:16 - Reply

    Ciao, mi sono imbattuto nel tuo sito cercando informazioni sul modulo sim800c che non riesco a far funzionare! Ti volevo chiedere: tu fai riferimento ad una alimentazione di 2amp che necessariamente arriva sui pin vcc e gnd dal modulino usb-ttl; i miei problemi potrebbero derivare dal fatto che questi 2amp probabilmente non arrivano? Grazie

    • luca 29/01/2018 at 09:57 - Reply

      ciao! il modulo richiede molta corrente quindi deve essere alimentato esternamente, non puoi usare i 5V che arrivano dal convertitore USB->seriale.

  2. paolo 01/03/2018 at 23:34 - Reply

    sim 800l
    salve è possibile inserire nello sketch solo numeri diciamo autorizzati, in modo che altri numeri di cellulare non possono compiere nessuna azione grazie

    • luca 02/03/2018 at 08:54 - Reply

      ciao Paolo, sicuramente sì… nel tuo sketch puoi verificare se il numero di telefono che ti ha inviato – ad esempio – l’SMS è “autorizzato”

      • paolo 29/03/2018 at 16:39 - Reply

        ciao è possibile alimentare sia arduino che la sim 800l con un’unico alimentatore, se si in che modo ,grazie in anticipo

        • luca 02/04/2018 at 18:41 - Reply

          ciao Paolo, assolutamente sì… prendi un alimentatore da 5V e almeno 2A e collega Arduino e il modulo SIM800 in parallelo.

  3. ettore 13/05/2018 at 11:22 - Reply

    ciao, è possibile realizzare un access point con questo modulo e raspberry pi 3?

    • luca 13/05/2018 at 14:35 - Reply

      ciao! per fare un access point ti basta il raspberry… vedi ad esempio questa guida.

Leave A Response »

Questo sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi