mbed NXP LPC11U24, recensione

by luca
0 comment

Farnell mi ha gentilmente offerto la possibilità di recensire il nuovo microcontrollore della famiglia mbed, NXP LPC11U24.

I microcontrollori mbed sono pensati per una prototipazione rapida:

[checklist]

  • ospitano un microprocessore (ARM Cortex) e i circuiti necessari;
  • si collegano via USB al PC per l’upload del firmware;
  • hanno una forma (DIP 40 pin) che ne consente l’uso su breadboard.

[/checklist]

Da poche settimane, oltre al modello NXP LPC1768 (a destra), è disponibile il nuovo NXP LPC11U24:

Una differenza dettagliata tra i due modelli si può trovare qui.

Le caratteristiche hardware del modello NXP LPC11U24 sono:

[checklist]

  • microprocessore low power ARM Cortex M0 a 48MHz;
  • 32Kb di memoria flash, 8Kb di memoria RAM;
  • 30 GPIO;
  • periferiche: 2 SPI, I2C, UART, 6 ADC e USB device.

[/checklist]

Ho ricevuto da Farnell la confezione originale, che comprende:

  • il microcontrollore;
  • un cavo usb;
  • una scheda con la descrizione dei pin;
  • un adesivo;
  • un foglio con le istruzioni iniziali.

[youtube id=”EhfWsIdSrwI” width=”600″ height=”350″]

Related Posts

Leave a Comment

venti − 3 =