VMware e CDP

by luca
0 comment

Il Cisco Discovery Protocol (CDP) è un protocollo proprietario Cisco per lo scambio di informazioni tra dispositivi di rete direttamente connessi. E’ molto utile, soprattutto in reti complesse, per analizzarne la topologia, ovvero scopire a quali porte di quali switch sono connessi i sistemi etc…

Oltre al CDP e ad altri protocolli proprietari, esiste anche lo standard IEEE, Link Layer Discovery Protocol (LLDC).

VMware supporta sia CDP che LLDC in tre modalità:

[checklist]

  • Listen
  • Advertise
  • Both

[/checklist]

In modalità Listen, i sever ESXi ricevono e visualizzano le informazioni provenienti da altri dispositivi; in modalità Advertise, i server ESXi inviano informazioni mentre in modalità Both i server inviano e ricevono.

Di default, la modalità attiva sui virtual switch (sia standard che distribuiti) è listen e le informazioni ricevute sono visualizzate cliccando l’icona “fumetto” accanto alle interfacce di rete:

cdp-0

Per i distributed vSwitch è possibile attivare le modalità advertise both dalla interfaccia grafica. Clicchiamo con il tasto destro sul dvSwitch e selezioniamo Edit Settings…:

cdp-1

Nella sezione Advanced è possibile selezionare il protocollo (CDP/LLDC) e la modalità:

cdp-2

La modifica sui vSwitch locali va invece effettuata collegandosi in SSH ai singoli host e digitando il comando:

esxcfg-vswitch --set-cdp <mode> <vSwitchName>

Ad esempio per configurare la modalità both sul vSwitch0:

cdp-3

Una volta attivtata la modalità advertiseboth, è possibile verificare che il server stia inviando le informazioni utilizzando i comandi lato switch, per quelli Cisco:

show cdp neighbors

Related Posts

Leave a Comment

20 + diciotto =