Citrix Receiver e server proxy

by luca
0 comment

Il client Citrix (Citrix Receiver) in esecuzione sui PC degli utenti normalmente legge le impostazioni del proxy di sistema.

A volte è necessario configurare in maniera diversa il client: questa configurazione deve essere fatta tramite il registro di Windows (non esiste infatti un pannello di controllo o una GUI).

Se i PC sono in dominio, è possibile creare una GPO (Group Policy Object) per applicare la configurazione in maniera massiva.

Per prima cosa dobbiamo recuperare il file ADM che contiene tutte le impostazioni del Receiver: il file è disponibile nella cartella C:\Program Files\Citrix\ICA Client\Configuration e si chiama icaclient.adm:

Una volta creata la nuova GPO, importiamo l’ADM nel nodo Administrative Templates:

Verrà creata una nuova alberatura per le impostazioni del Receiver:

Attenzione – BUG

Recentemente ho riscontrato un bug nella configurazione del proxy via Receiver; sebbene sia possibile specificare la porta TCP attraverso un campo apposito:

il Receiver ignora tale impostazione. Per configurare la porta, è necessario specificarla nel campo Proxy host names:

Related Posts

Leave a Comment

17 + 4 =