Olimex userà KiCad per le nuove schede OSHW

luca 12 dicembre 2013 3

In un post di qualche giorno fa, Olimex ha annunciato l’intenzione di passare a KiCad per realizzare le nuove board secondo i principi OSHW (OpenSource HardWare).

Come molti produttori e hobbisti, Olimex attualmente utilizza Eagle come strumento EDA. Il post riassume le principali limitazioni nel licensing di tale software e i criteri di scelta che hanno portato alla decisione di usare KiCad.

Sicuramente una scelta importante e che potrà dare maggiore visibilità a questo strumento open-source per la realizzazione di schemi e circuiti stampati… voi che ne pensate? Avete già provato ad utilizzare KiCad per i vostri progetti?

3 Comments »

  1. Michele 16 dicembre 2013 at 13:24 - Reply

    Mai usato kicad, sono molto felice di Eagle

    • luca 16 dicembre 2013 at 14:12 - Reply

      Ciao Michele,

      anch’io uso con soddisfazione Eagle, anche se ammetto che a volte il limite della free (10×8) risulta stringente…

  2. Fabio13 16 dicembre 2013 at 22:58 - Reply

    Mi è capitato di usare KiCAD per sviluppare un paio di schede che erano oltre i limiti di Eagle free.
    Diciamo che il problema grosso sono le librerie, che non hanno molti componenti.
    Per fortuna realizzare una libreria “personalizzata” è abbastanza facile.

Leave A Response »